Il presente Avviso intende supportare l’acquisizione di soluzioni ICT nell’ambito delle attività libere professionali.

In particolare, i progetti oggetto di finanziamento dovranno contribuire a creare opportunità di sviluppo, consolidamento, qualificazione e valorizzazione delle attività libero professionali tramite la realizzazione di:

– Interventi per l’innovazione tecnologica

-Interventi per la ristrutturazione, l’organizzazione e il riposizionamento strategico delle attività libero professionali

-Interventi per diffusione della cultura dell’organizzazione e della gestione/valutazione economica dell’attività professionale

Riapertura termini dalle ore 10.00 del 11 settembre al 28 settembre 2018. I termini di chiusura saranno anticipati al raggiungimento di 50 domande.

Contattaci per maggiori informazioni.

Potrebbe interessare anche...

EMILIA ROMAGNA: Contributo a fondo perduto fino al 60% per sostenere la creazione e il consolidamento di start up innovative
MODENA: contributo a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese
PARMA: contributo a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese

Lascia un commento